Desiderando…

www.macrolibrarsi.it speciale_david_icke_2.jpg
www.macrolibrarsi.it speciale_david_icke_2.jpg

L’articolo sui desideri  scritto alcuni anni fa ha avuto molte visualizzazioni, quindi è con piacere che desidero ampliare questo argomento con altri consigli…

Quando formuliamo i desideri è importante eliminare ogni forma di tensione emotiva e mentale portando l’attenzione al cuore e visualizzando questo centro come sede della nostra Anima.

Tenendo gli occhi chiusi per qualche minuto, portiamo  alla mente un evento del passato che ci ha donato gioa e amore e simbolicamente raccogliamo con le mani quell’emozione portandola al nostro cuore. Espandiamola, immaginando una sfera di luce tra le nostre mani che diventa sempre più ampia, tanto grande da inglobarci dentro. Inspiriamo profondamente ed espiriamo.

Adesso siamo pronti per scrivere i nostri desideri, avvolti dalla magia delle nuove vibrazioni che scorrono in tutto il nostro essere.

Quando siamo certi di avere scaricato ogni genere di tensione, domandiamoci cosa desidera davvero il nostro cuore, in modo chiaro e diretto formuliamo la nostra richiesta, scrivendo anche i più piccoli particolari di ciò che vogliamo ricevere.

Evitiamo di prevaricare sugli altri con i nostri desideri, coinvolgendoli nelle nostre richieste per interessi di possesso o egoistici, il risultato sarebbe nullo!

Mentre scriviamo i nostri desideri, manteniamo la nostra attenzione sul cuore e immaginiamo che questi fluiscano direttamente dal centro del nostro petto verso la penna.

Sono dell’idea che possiamo scrivere 101 desideri e possiamo scriverne soltanto uno, l’avverarsi del desiderio dipende dall’intenzione, da quella forza invisibile ma potente che crea il nostro successo!

Create e siate felici!

5 commenti su “Desiderando…”

  1. Ciao, nell’eventualità volessi chiedere delle cose da vestire, posso mettere la marca? Inoltre…io non riesco a contenere il: io voglio ecc.. in 14 caratteri…sono davvero importanti? Ultima domanda, i desideri devono essere formulati su ciò che io voglio all’interno dell’anno solare o in generale? GRAZIE MILLE

  2. Cara Rachele,

    Ho scoperto il tuo splendido sito avendo prima scoperto i video di Igor Sibaldi, e tutto questo nel momento in cui desideravo saper esprimere dei desideri.

    Sono dunque alle mie prime armi ma i 101 desideri sono pronti da 2 settimane.

    Mi sono riletto tutte le regole e tutti i commenti sul tuo sito ma mi rimangono comunque delle domande:

    1. E’ utile mettere delle somme precise o è meglio evitare (tipo io voglio vendere il mio stereo a più di 300 Euro).

    Se poi lo vendo solo a 100 Euro che ne faccio del desiderio dei 101? Lo cancello, lo rimpiazzo con uno nuovo? Ormai lo stereo l’ho venduto a 100 Euro è dunque non potrà più avverarsi.

    2. Posso correggere di tanto in tanto i 101 desideri che ritengo di non aver formulato abbastanza precisamente?

    3. Se io chiedo di conoscere un persona precisa (molto timida) perchè ho l’impressione che le piaccio pure, dovrebbe valere come desiderio. La incontro pochissimi minuti/secondi ogni 2-3 giorni

    ed al massimo ci diciamo Buongiorno e basta (lavoriamo nello stesso edificio ma per ditte diverse). Ho comunque notato che vuole farsi notare da me e chi mi ha fatto un bel sorriso di nascosto.

    Vorrei che la situazione si sbloccasse dato che lei mi piace molto, sento una forte attrazione. Purtroppo è molto sfuggente e per me è difficilissimo parlarle a causa della sua timidezza.

    Col mio desiderio vorrei dare una spinta a qualcosa che secondo me esiste già, non ho scelto qualcuno a caso che ho visto ma qualcuno che almeno un paio di settimane fà sembrava ricambiare.

    Inoltre dei miei 101 desideri ho notato che la minor parte sono dei desideri materiali, molti sono su me stesso e su cose che vorrei sapere, imparare o essere. 3-4 (piccoli) desideri materiali si sono

    già avverati in 10 giorni.

    Scusa per la lunghezza del mio post, ma certe volte mi perdo nei dettagli per cercare di essere più chiaro 🙂

    Un caro saluto
    Claudio

    1. Claudio grazie per i complimenti al sito! 🙂 Quando formuli i tuoi desideri sentili veri, emozionati scrivendoli e sentili in tutto il tuo essere come veri! Fai in modo che la tua intenzione sia chiara e sincera… poi lascia che l’Universo faccia il resto! Con la ragazza, non limitarti a scrivere il desiderio di conoscerla e di stare con lei, fai tu il primo passo.. parlale, prendile la mano e chiedile di uscire..

      1. Cara Rachele,

        Grazie tanto per la tua veloce risposta, ne sono molto felice. Approfitto 🙂 ancora una volta della tua disponibilità per risponderti.

        Purtroppo ho già voluto “strafare” settimane fà proponendole di aiutarla mentre portava un pacco per le scale, in una delle rare occasioni che la incrocio.

        Finora era solo “Buongiorno” e sguardi rubati.

        Mentre mi rispondeva che non ce n’era bisogno, aveva lo sguardo serio e rivolto verso il basso per tutto il tempo, ignorandomi completamente.

        Spero dunque che il mio desiderio aiuti a sbloccare questa situazione, dato che è molto sfuggente e non vorrei sembrare uno che la importuna. Da quel giorno non ci siamo neanche più incrociati ma solo visti da lontano.

        Tante volte nella mia vita, più desideravo una cosa e mi impegnavo per averla e più si allontanava, quando invece non la cercavo arrivava.

        Dunque continuo con il mio desiderio ma smetterò di andare su e giù per le scale sperando di incrociarla per caso, quando capita capita e spero che il resto

        lo faccia l’universo come tu hai ben formulato.

        Un caro saluto

        Claudio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.